L’anacronismo del brevetto

brevetto

Se sei in Italia, negli ultimi mesi avrai visto in tv una pubblicità che promuove l’utilità del brevetto d’invenzione e del marchio.

Sono il primo a sostenere che il diritto d’autore sia innegabile e assolutamente da difendere… ma perchè non è un diritto e basta? Perchè dovrei pagare un brevetto per avere riconosciuta la proprietà intellettuale di un’idea? E soprattutto, perchè dovrebbe servirmi un pezzo di carta nell’era in cui esistono cose come Internet e la PEC?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito (navigando, scorrendo la pagina o cliccando), accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi