La legge 80 20

La maggior parte degli effetti è dovuta ad un numero ristretto di cause… come dire che il futuro di un’attività lavorativa, il successo di un progetto, la salvaguardia del patrimonio familiare, il destino del mondo, non viene deciso dalla maggioranza delle azioni che compiamo ma piuttosto da una piccola parte del tutto. Per la precisione, il 20% di tutto decide l’80% delle cose.

Pareto

Quando Vilfredo Pareto elaborava il suo principio era più orientato ad analisi economiche, eppure negli anni si è dimostrato come il suo modello si applichi perfettamente non solo al reddito procapite: il 20% dei venditori fa l’80% delle vendite; per treni e aerei l’80% dei ricavi deriva da un 20% di rotte non in perdita; l’80% del deficit sanitario italiano è localizzato in un 20% di ASL sparse sul territorio; il 20% dei tipi possibili di guasto in un processo produttivo genera l’80% delle non conformità totali; l’80% dei reclami proviene dal 20% dei clienti; l’80% del tempo di esecuzione è impiegato solo dal 20% delle istruzioni di un programma; l’80% delle operazioni degli utenti sono dovute al 20% delle funzioni a disposizione di un applicativo; l’80% degli errori di codifica è riconducibile al 20% dei moduli; l’80% dei visitatori di un sito vede solo il 20% delle pagine; l’80% dei costi è determinato dal 20% delle attività svolte; l’80% del valore del magazzino è determinato dal 20% degli articoli totali.

Un pensiero riguardo “La legge 80 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito (navigando, scorrendo la pagina o cliccando), accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi