Corso per provetti mentitori. Lezione 3

Il bugiardo è solitario. Bisogna accettarlo.

Il motto di un provetto mentitore dovrebbe essere, come direbbe Fox Mulder, “trust no one”. La terza regola di questo decalogo: mai fidarsi di nessuno.

Una menzogna è verità finchè non venga provato il contrario. Condividere l’esistenza di una menzogna con qualcuno significa creare irrimediabilmente una prova della sua inconsistenza e dunque minarne gravemente la sopravvivenza.

Non esistono complici per un bugiardo. Il mentitore professionista non ha colleghi di attività, nè può avere confidenti. E’ solo. Coi suoi dubbi, le sue incertezze, i suoi piani e strategie.

Ed è solo coi propri successi. Non esiste vanto per un mentitore che sia riuscito a far cadere in trappola la sua vittima. Solo un silenzioso compiacimento.

solitudine

 

Un pensiero su “Corso per provetti mentitori. Lezione 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito (navigando, scorrendo la pagina o cliccando), accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi