Ricominciare

Scrivere rende più reale qualcosa. Così nasce questo post.

Nel 2009 smettevo di far teatro. Era un periodo nel quale gli spettacoli da 500 posti a sedere mi stavano stretti e decidevo di dedicarmi maggiormente a eventi molto più grandi. A quei tempi cercai di non abbandonare del tutto il teatro: affidare a qualcun altro ciò che avevo creato anno dopo anno era la speranza, ma invidie, incomprensioni e troppi impegni non permisero di raggiungere l’obbiettivo.

A distanza di 5 anni, ricomincio. Il teatro mi manca e manca alle persone intorno a me. Manca il rapporto col pubblico, il divertimento delle prove… soprattutto manca la stupenda pesantezza d’un lavoro che dura mesi per la preparazione di uno spettacolo che dura pochissime ore.

sipario

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.