IMU, Tares, Tasi, Tari…

… e perchè no? Paghiamo anche la PARI a Febbraio e la DISPARI a Marzo?!

tasse

Le tasse si pagano e tutte, altrimenti non si ha alcun diritto a esprimere la propria opinione: se si rinuncia a un dovere, si rinuncia anche al diritto.

Detto questo, qualcuno mi spiega per quale assurdo motivo non c’è una tassa unica? Io sono un dipendente, le mie buste paga lo Stato le conosce e lo Stato sa anche: se sono sposato, se ho figli, se questi studiano, lavorano o sono morti, lo Stato sa se possiedo un’automobile, se ho la patente, se uso Internet o semplicemente l’elettricità.

Problemi con gli evasori? E moltiplicare le tasse aiuta? Facciamo che eliminiamo il denaro contante: basta monetine e banconote, che vengono falsificate e produrle costa. Un bancomat a testa, obbligatorio dai 16 anni, gratuito e senza spese. Un POS obbligatorio per chiunque offra prodotti o servizi, anche questo gratuito e senza spese. Fine. E combatti in un solo colpo prostituzione, spaccio, lavoro in nero… e siccome il mio conto corrente è tuo, mi trattieni tu le tasse, che io ho di meglio da fare che calcolare la TASI… o no?

8 pensieri riguardo “IMU, Tares, Tasi, Tari…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito (navigando, scorrendo la pagina o cliccando), accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi