Caffè Doppio: ridi senza omofobia

Caffè DoppioRun for your Wife è una commedia per adulti scritta nel 1983 da Ray Cooney che racconta le vicende di John Smith, tassista londinese che vive due vite parallele.

Nel 2012 il testo diventa un film che esce nelle sale per San Valentino (2013). Nonostante i vari cameo di oltre 80 celebrità, non riscontra nè il successo del pubblico nè quello della critica. Cooney viene accusato di non essere andato al cinema negli ultimi 30 anni.

Il testo, comunque, sopravvive nel tempo e anche in Italia viene spesso riproposto a teatro dall’adattamento che Jaja Fiastri scrisse per Garinei e Giovannini (1984). Oggi però la piece si scontra coi valori identitari odierni e le battute sull’essere checca regalano al massimo un sorriso amaro, a denti stretti.

Con l’Associazione Gianburrasca ho lavorato a un adattamento nuovo, che non stravolge il testo ma che tenta di renderlo più attuale: ridere senza insultare, anzi creando nuovi equivoci che riguardano, con dignità, la sessualità dei personaggi.

Così nasce Caffè Doppio, che torna in scena Venerdì 23 Settembre 2016 alle 21:15 presso il Teatro Crystal di Palermo. E’ possibile acquistare i biglietti online.

20 pensieri riguardo “Caffè Doppio: ridi senza omofobia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito (navigando, scorrendo la pagina o cliccando), accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi